L'agopuntura

L'agopuntura

L'agopuntura

L'agopuntura è una branca della Medicina Tradizionale Cinese che si avvale della stimolazione di determinati punti cutanei per mezzo di sottili aghi con lo scopo di ripristinare l’equilibrio dell’organismo correggendo l’alterato flusso dell’energia attraverso i canali energetici.
Il posizionamento degli aghi in specifici punti del corpo contribuisce a muovere l’energia e ad eliminare le energie perverse concentrate nel distretto dove la sintomatologia si manifesta.

Uno degli aspetti più interessanti dell’impiego di tale terapia è quello di considerare il paziente nella sua globalità, affrontando la problematica locale in modo integrato agli altri aspetti sintomatologici.
La valutazione energetica, basata sulla raccolta di dati clinici fisiopatologici, permette di instaurare una terapia individualizzata sul singolo paziente di stati dolorosi e squilibri funzionali.

Nell’ambito del trattamento delle disfunzioni temporo-mandibolari e del dolore del distretto cranio cervico mandibolare l’agopuntura può essere una valida terapia associata alla medicina convenzionale e senza effetti collaterali.

Dr.ssa Giulia Rossetti